Motomondiale: Nadia Gresini, ‘in Qatar sentivo Fausto accanto, Bastianini incredibile’

Roma, 8 marzo. – Nella Giornata nazionale della donna, Sky Sport ha raccontato storie appassionanti di donne sportive. In collaborazione con Nadia Gresini, che è andata al GP con cui si è aperta la nuova stagione del Motomondiale, ha celebrato la vittoria del “suo” Enea Bastianini: “A Losail abbiamo sentito una cosa serena, incredibile. , ma non tanto: va bene come una favola, un figlio che è avverato. “Negli ultimi 3 giri ho rivissuto tutto l’anno che abbiamo passato, da quando Fausto si è ammalato a quando ho imprigionato in mano l’azienda, mi sono passato davanti tutte le difficoltà che abbiamo superato. Tutti mi abbracciavano, io piangevo e basta, non riuscivo a parlare”.

Al suo secondo anno in MotoGP Bastianini ha festeggiato la sua prima vittoria in prima classe. “Enea è un ragazzo dal carattere meraviglioso e pilota di enorme talento. Adesso è tornato in famiglia, con noi: improvvisamente siamo vicini a dargli più serenità possibile, speriamo che se sentiamo l’atmosfera giusta per concentrarci al massimo”.

Il fatto di voler portare avanti i sogni di Fausto mi ha dato una forza incredibile. Non solo io, ma tutta la squadra: insieme ai ragazzi abbiamo lavorato per realizzare queto sogno, questo obiettivo così forte ci ha spinti a osare il massimo. Ora dobbiamo restare con i piedi per terra, continueremo a lavorare come abbiamo fatto fino ad now, consapevoli che così deliverranno altri bei risultati”, conclude Nadia Gresini.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Add Comment