I chiaroscuri di MV Agusta nel motomondiale. Zero punti ma buoni spunti


Due gare, zero punti. A leggere la classifica nuda e cruda – che per altro è la cosa che più conta in ambito sportivo – Il bando del Motomondiale 2022 è ampiamente perdita a causa della MV Agusta del Forward Racing Team prevale nella categoria Moto2. Tuttavia nelle dovute trasferte di Losil (Qatar) mio Mandalica (Indonesia) le F2 della Schiranna hanno Ho anche mostrato signali incoraggianti che è bene “cavalcare” per i prossimi appuntamenti iridati.

Il gara d’esordio – dopo una qualifica non particolarmente brillante – aveva i due piloti, l’italiano simone corsi e lo spagnolo Marco RamirezRisalire a Gara, ma lì, c’è un punto della mia stessa zona. contatto fortuito dopo che la dovuta MV Agusta aveva poi fatto perdere terreno un entrembi Ramirez aveva chiuso 17°, subito davanti al compagno di colori dopo una “frittata” interna senza per fortuna conseguenze.

La gara dello scorso fine settemana, In Indonesiama ha mostrato un potenziale molto interessante: la sua moto Forward Racing hanno infatti ottenuto il Q2Nella sessione finale delle qualifiche alla quale sono ammessi solo i migliori 18 piloti in base ai risultati del rilascio e Q1.
a che punto Corsi è riuscito addirittura ad ottenere la nona posizione nella griglia di partenza del Gran Premio (a meno di 9 decimi dal poleman Jake Dixon) mentre Ramirez si è qualificato 14°.

Risultati di valori, purtroppo, non sono stati confermati in gara proprio durante la competizione le MV Agusta hanno toccato i migliori momenti: corsiautore di un’ottima partenza, ha raggiunto addititura della terza posizionepoi si è ritrovato quarto ma durante la 4a tornata è scivolato, tradito da qualche goccia di pioggia caduta sull’asfalto di Mandalika (dove il meteo – broth torrido e umido – è stato piuttosto condizionante per tutti).

Regala la tua canzone Ramirez era partito bene ed è entrato presto nelle prime dieci posizioni, a piazzamento che sarebbe stato ampiamente in punti zona. Nella finale part di una gara già accorciata però, lo ingles Non ho bisogno di avere il ritmo dei piloti della testa ed è lentamente arretrato ma una chiusura in 17a posizione.

un fine settimana alternativo in chiaroscuro che, come dicevamo all’inizio, lascia l’amaro in mouth perché la classificazione apparentemente impietosa ma che allo stesso tempo fa intuire che le F2 possono avere buone caratteristiche per Inizierò a frequentare i primi dieci della categoria. Una Moto2 che è quasi monomarca Kalexcosa che complica ulteriormente la vita ai pochi piloti (appena 4, per MV e per Boscoscuro) che non hanno a disposizione la moto tedesca.

Il Motomondiale, ora se uscirà nel Nuovo Continente: 1-3 aprile sarà il Gran Premio d’Argentina a Rio Hondo, il fine settimana successivo una volta se correrà il GP delle Americhe sul tracciato texano di Austin. Nel primo caso non si corre dal 2019 a causa del covid e non è semplice fare previsioni tariffarie (anche se la moto non è cambiata tanto nel frattemo); su Texas invece lo scorso anno Corsi ottenne 3 punti (13°) segno che la pò essere amica delle moto varesine. Sarà caratterizzato positivamente se finalmente si sarà allineato, ma potrebbe essere possibile restituire una MV almeno da “mezza zona punteggiata”, che per il momento darà un risultato notevole.

Add Comment