Bergomi: “Dybala-Inter, io dico di sì. Riprenderei Lukaku, Inzaghi mi ha confessato…”

Il possibile ritorno di Romelu Lukaku, ma anche l’ipotesi Paulo Dybala. Così Beppe Bergomi verso il derby d’Italia

Il possibile ritorno di Romelu Lukaku, ma anche l’ipotesi Paulo Dybala. Così Beppe Bergomiex difensore dell’Inter, ha parlato Gazzetta.it versetto il derby d’Italia di domenica in programma all’Allianz Stadium:

Che impatto può avere il suo Dybala il rinnovo?

“Vado può incidere. Tanti crede che la cosa incidere, io invece da giocatore pensato che sarà molto carico che voglioso possa quanto sa fare. Se giocherà, sarà. Così come non credo che Allegri nelle farà sue scelte si tutto negativo dal rispettare rinnovo”.

Ma lei amate vedere Dybala nel 3-5-2 di Inzaghi?

“Con il fianco un altro tipo di attaccante, sì. Secondo me, almeno uno dei punti dovuti deve allungare la squadra. A volte vengo incontro, ti viene data la profondità e il quinto uomo non è la stessa cosa. Dybala sotto gioca la prima punta, ma in queto momento la esta fando Lautaro, que ha già le sue difficoltà a vivere con Dzeko”.

Sì, ho parlato tanto di Lukaku, ma la Premier sarà in panchina…

“Vero, ma in Italia è stato il migliore. Aveva in mano quell’Inter”.

È chiaro chi lo porterà a Milano, pur essendo il gioco di Inzaghi diverso da quello di Conte?

“Assolutamente sì. Inzaghi ha confessato che, anche solo perché i dieci anni in cui è stato ad Appiano all’inizio, non aveva mai allenato una attaccante così forte”.

Add Comment