FIANDRE. NON C’E’ ALAPHILIPPE, LA QUICK STEP SARA’ COMPATTA PER ASGREEN

PROFESSIONALE | 31/03/2022 | 12:29

L’unica squadra nell’era moderna ad aver vinto la Ronde van Vlaanderen otto volte, vale la pena dire Veloce-Step Alpha Vinyl, sarà all’edizione di via della 106a con una squadra guidata dal fuoriclasse in carica Kasper Asgreen.

Terzo alla Strade Bianche all’inizio di esta estagione e protagonista la scorsa settimana all’E3 Harelbeke, Kasper indosserà il pettorale numero uno ad Anversa: intorno a essere una rosa forte che comprenderà anche Tim Declercq, Yves Lampaert, Florian Sénéchal, Jannik Steimle – che affronterà per la prima volta un monumento classico nella sua carriera: Zdenek Stybar e Bert Van Lerberghe.

Considerata una delle gare di una lunga e lunga giornata, la Ronde van Vlaanderen sarà caratterizzata da 18 sale, con Molenberg, Koppenberg Taaienberg, Oude Kwaremont e Paterberg. L’ultima volta da affrontare in rapida successione sono stati gli ultimi 25 chilometri: dalla cima del Paterberg – che ha una pendenza del 12,3%, i suoi soli 360 metri – solo 13 chilometri separavano il corridoio dal Traguardo di Oudenaarde.

«De Ronde è una delle migliori gare al mondo, ma allo stesso tempo una delle più dure. Mantenendo l’altro viaggio, non i tanti cambiamenti, chi sapeva cosa aspettarsi. La differenza è, ovviamente, la squadra che non è al massimo delle condizioni, con tutti guai che ci ha nno colpito. Siamo comunque convinti che Domenica giocherà un ruolo importante”, ha dichiarato Tom Steels, direttore sportivo di Veloce-Passa il vinile alfa.

«Kasper ha dimostrato che questa è una delle migliori in circolazione al momento. Abbiamo anche Florian e Jannik che ce lo hanno dimostrato presto, anche Senechal ha avuto molta fortuna nell’ultima giornata. Tim, Yves, Zdenek e Bert conoscono e percorsi, sono experti, con qualsiasi condizione meteo possiamo gestire il percorso e fare bene Naturalmente, so che non ne so molto ed è fantastico. Correremo in modo intelligente per ottenere un buon risultato, ma ciò non significa che non siamo degni di fiducia».

Non ci sarà invece Julian Alaphilippe: negli ultimi giorni il champion del mondo if he was filled insieme ad Asgreen sui Muri della Ronde e questo aveva fatto pensare ad una possibile presenza in corsa ma così non sar°. Alaphilippe è registrato a Itzulia, nei Paesi Baschi, se disputerà la prossima settimana.

Copyright e copia TBW

Add Comment