“Siamo nella lotta per le prime posizioni” – OA Sport

Valtteri Bottas si esprime al termine delle qualifiche per il Gran Premio dell’Arabia Saudita, secondo al Mondiale F1 2022. Il finnico ha concluso all’ottavo posto il turno odieno davanti al francese Pierre Gasly (AlphaTauri).

Il portacolori di Alfa Romeo ha affermato alla stampa ai microfoni della formazione propria: “Sono felice di essere nel Q3. Il nostro servizio è soddisfacente, credo che abbiamo fatto buoni progressi in una seduta. Siamo in un buon post in griglia per la gara. All’inizio del fine settimana non eravamo sicuri che il lay-out della pista fosse adatto a noi. Siamo tutti molto vicini ed alla fin siamo rimasti fedeli al nostro pianoforte che era quello di utilizzare un solo treno di gomme por la Q3″.

Non c’è bisogno di una considerazione del finlandese e del confronto del tedesco Mick Schumacher, al muro durante la Q2. “La cosa principale oggi, però, è che Mick esta bien dopo lo shunt heavy. Speriamo presto di rivederlo al più su un’auto da corsa”. L’alfiere di Haas dovrebbe tornare in campo in Australia, sede dopo il settimo round del prossimo round.

F1, Perez beffa Leclerc per 25 miglia e conquista la pole position a Jeddah. 3° Sainz, fuori in Q1 Hamilton!

L’ex pilota della Mercedes ha concluso affermando: “Credo che siamo in un sacco per le prime posizioni. Possiamo affrontare la sfida di tutti quelli che ci circondano domani e non vedo l’ora di scendere in pista. Abbiamo bisogno di dare una buona partenza, dobbiamo mantenere la posizione al primo turno e per la migliore occasione”.

Foto. LPS

Add Comment