MotoGP Qatar, i favoriti strategici della gara – Sport – Motomondiale

Losail, 5 marzo 2022 – Si annuncia un’emozionante prima gara di Moto gp. Ho detto fine settimana Losil Ha prodotto distanza minimi tra i primi dieci piloti sia in qualifica che sul passo gara, por un especial che appare assicurato tra sorpassi e controsorpassi, anche grazie al rettilineo di oltre un chilometro. Polo di Jorge Martino suo Enea Bastianini e segna Marchesema lo inglese della Honda risulta essere il favorito per la gara a dispetto delle dichiarazioni.

Motogp in Qatar: ho regalato la prima pole a Jorge Martin. Bastianini secondo

sentimenti e favoriti

Ottimo equilibrio il suo tutto l’arco della fine settimana con le case molto vicine tra loro. Più in difficoltà Yamaha e Ducati ufficiali sul passo gara, ma Martin e Bastianini Sono in grado di gareggiare per una piazza importante dopo il primo e secondo posto in qualifica. Potrebbe approfittarne Marc Marchesesempre competitivo, che dalla terza piazza hai il passo per scremare subito il gruppo e mettere in difficoltà i rivali più accreditati come Quartararosolo undicesimo, e bagnaia, nerd. Entrambi hanno un po’ di difficoltà a risalire in tempi brevi e Marquez potrebbe andarsene. Attenzione agli estranei. I fratelli Espargaro sono molto competitivi, perché mangia la Suzuki di Guarda e la KTM di Binder. Gli altri italiani. Morbidelli ha dodici anni e ha mostrato un buon passo, ma in difficoltà Bezzecchi, Dovizioso, Marini e Di Giannantonio che cercheranno al massimo qualche iridato punto.

strategia

Pista molto complicata quella di Losail, con gara in noturna, problem vento e sabbia. Michelin ha portato e tre classiche mescole (morbida, media e dura) e all’inizio la scelta sembra essere univocamente orientata verso la morbida. Potrebbero esserci scelte diverse al posteriore, qualcuno azzarderà a soft per avere più grip mentre la media fornisce ampie rassicurazioni durata della gara.

Leggi anche – Moto gp, gli orari del qata gpR

Add Comment