Panificio Ospitè di Casale, Assigeco contro Capo d’Orlando

Penultimo turno di campagna in serie A2 di Bakery ed Assigeco. Continua la lotta per la salvezza per i biancorossi di coach Federico Campanella, che dopo il doppio impegno casalingo tornano a giocare in trasferta. La battaglia agonistica contro il diretto concorrente Capo d’Orlando, e il record di quattro purtroppo persa aggiuntivi contro Cantù, fu un comune viatico che confortò Bonacini e la sua compagnia che visiteranno Casala Monferrato. La partita si terrà lunedì alle 20:30 al PalaFerraris e il gruppo organizzato tifo ha predisposto un pullman per seguire la squadra del PalaBakery da Londra. È un momento importante della tappa, sicuramente fondamentalmente, in cui i biancorossi si sono avvicinati per mettere in paniere quanti più punti possibili in vista della fase ad orologio. E poco importante era il fronte hanno la sesta forza del campionato.

Casale Monferrato che sente il fiato sul collo da parte dell’Assigeco. Sono infatti dovuto i punti che divisi in classifica piemontesi e biancorossoblu. Con un bottino perfetto da dodici vittorie in ventiquattro partite, gli uomini di coach Stefano Salieri se stanno preparando all’impegno casalingo contro Capo d’Orlando, che in sette giorni ha perso sul campo del fanalino di coda Orzinuovi. Anche quella partita è salita a leggera modifica, visto che domenica il PalaBanca sarà occupato dalla partita di pallavolo della Gas Sales Piacenza. Così Pascolo e compagni si sfideranno i siciliani nel fortino del PalaCampus di Codogno. Si giocherà domenica 3 con palla a due fissata per le ore 17:00. Conquisterò tutti i due punti significativi per l’Assigeco chiuderò l’assalto al sesto posto in classifica, in prospettiva dell’attesissimo derby piacentino che si giocherà domenica 10 aprile al PalaBakery.

Add Comment