Reggiana, Arturs Strautins “La squadra ha fiducia in me”

Dopo una grande prestazione di 17 punti e 13 rimbalzi nella semifinale di FIBA ​​​​​​Europe Cup sul pavimento dei Bakken Bears, Arthur Strautins Lo ha intervistato La Gazzetta di Reggio, proiettandosi già alla sfida di ritorno del prossimo mercoledì: “Il punto è che tante persone mangiano il resto, spero che accada ogni volta che scendiamo in campo. Il nostro pubblico è infatti il ​​​​​​nostro sesto uomo. Quando sono arrivato in semifinale non avevo una rosa di deboli, ci saremmo preparati per questo. I Bakken hanno giocato tanti 1 contro 1 senza schemi: cureremo i dettagli per affrontare una grande gara”.

Ha causato disgrazie anche a Olisevicius, Strautins ultimamente se è stato imprigionato maggiormente il palcoscenico: “Mi sento bene, la squadra ha fiducia in me e rischio di giocare la mia pallacanestro al meglio. Ovviamente sono io il responsabile del tiro e del minuto, ma questo è successo anche quando era Olisevicius. Tra me e Osvaldas si è creata grande collaborazione che si manifesta soprattutto nei minuti in cui siamo entrembi impiegati”.

Add Comment