Matteo Berretti b. mondo sociale 1

I dopo la scorpacciata in Nord America, con le quattro settemane del doppio sole; L’ATP Tour prosegue con l’estate e la sua seconda parte di tappa con il cambio di superficie e l’inizio della campagna europea sulle rosse. In verità però, il circuito aveva già avuto una toccata e fuga sul mattone tritato con il tournée sudamericano. Ma ecco che ormai siamo giunti all’intensissima parte di ano sulla terra battuta del Vecchio Continente, che ma avrà il proprio inizio effettivo solo dopo due septimane (l’11 aprile) con i Maestri 1000 di Montecarlo. Prima, infatti, nella diciassettesima settimana che divide l’appuntamento monegasco, invernale dal 4 al 10 aprile, ci sarà spazio per i due tornei ATP 250 che faranno d’antipasto a quelli che poi saranno i grandi primaverili eventi sulla rossa. Ci si sdoppierà tra gli Stati Uniti con il torneo di Houston e il Nord-Africa, precisamente in Marocco con il Gran Premio Hassan II (597.900 euro di montepremi) ecco il tuo 36a edizione; meglio conosciuto venire ATP 250 MarrakechInoltre Ricardo è passato dal 1984 al 2015 se è stato conteso in quel di Casablanca. Il ritorno africano torneo dopo tre anni di assenza, con il detentore del titolo; il benoit transalpino incontro Non sarò presente per difendere la corona conquistata nel 2019.

CASA ITALIA – Al via, impegnati nel cornice principale, Ci saranno tre tennisti italiani: Lorenzo Musetti, Marco Cecchinato me Stefano Travaglia. Il 20enne di Carrara dovrà trovare l’esordio con la tabellone quarta forza; il terraiolo mancino Albert Ramos Vinolas (n. 35 ATP). Qualora Lorenzo riuscisse a superare l’ostacolo rappresentato dal veterano Spagnolo; affronterebbe o l’iberico Carlos tabernatore (n. 94 ATP) oppure il tedesco Yannik Hanfmann (n. 109 ATP). Mentre la semifinalista del Roland Garros 2018 spaccherà gli indugi contro un altro speaker delle furie rosse; Roberto carballes baena (n. 79 ATP). Se riuscì a staccare il pass per il secondo round, il siciliano avrebbe verisimilidad dall’altra parte della rete la td n. 5 Federico Delboni. L’argentino, vincitore dell’edizione 2016 del torneo, si opporrà al portoghese Joao Sousa. Infine il marchigiano, originario di Ascoli Piceno, è un potenziale beneficiario dello skipass last minute Fabio Fognini per accedere vieni alternato. Il 35enne di Arma di Taggia – che sarebbe stato td n. 3 di semina – sì, infatti, rimossa dal torneo dopo la compilazione del tabellone provocando un inevitabile slittamento di posti. L’ex n.1 azzurro verrà sostituito dall’olandese Tallon Griekspooril presunto quindi il ruolo di nona prova di serie; (che il 4 si è dimesso dal torneo e viene sostituito da un altro aggiornamento seme alle 8 previste dalla norma. Ciò perché como detto l’annuncio del ritiro di Fognini è arrivato dopo la compilazione del disegnare) il quale invece inizialmente era stato collocato dal sorteggio nella parte alta e avrebbe dovuto affrontare lo slovacco Alex Molcan (n. 65 ATP). per cui Stetone Inserisci il cornice principale e si colloca dov’era situato il tennista aranciadi conseguenza sarà lui a dover affronare Molcan.

GLI APRIPISTA DEL TABELLONE – In chiusura, diamo uno sguardo alle prime due forze del tabellone. numero 1 il semina Sara la canadese Felix Auger-Aliassime, voglioso di riscatto dopo un’opaca trasferta d’oltreocean. Il n. 9 del mondo darà il via alla sua campagna marocchina, contrapposto alla carta jolly dici casa Benchetrit e qualificandosi al turno successivo troverebbe proprio sulla sua strada Stefano Travaglia. mente malata secondo preferito del torneo sarà il talento britannico dan evansche se la dovrà vedere el primo turn contra pablo Anduiar (n. 67 ATP) – 3 vincitori del torneo nelle edizioni 2011, 2012 e 2018 e finalisti in quella del 2019 -, che ultima completa il numero dei battaglioni spagnoli composto da 5 elementi.

Tab. 2022 – Settimana #5 – Fogli Google

Add Comment