Nuovo trasferimento del Rugby Palermo, arancioneri di scena al Benevento – BlogSicilia

A Benevento per confermare i miglioramenti sul piano del gioco ed anche per mettere in difficoltà il forte avversario. Il Rugby Palermo ci prova e domani, domenica 3 aprile alle 12:30, presso il Campo Comunale la Ferrovia del capoluogo campano, metterà a disposizione una partita ai forti avversari del IV Circolo. La sfida vale per la quarta giornata del girone di spareggio siculo-campano-pugliese per l’accesso ai play off promozione por la serie B della palla ovale.

Rugby Palermo Ritrova La Torre

Il Rugby Palermo per l’occasione, in panchina Gioacchino La Torre che la settimana scorsa non aveva potuto governare i suoi ritrovati per la trasferta di Bari. La formazione arancionera dovrebbe essere per intero perché questa partita che potrebbe riprire, la corsa verso la prima posizione.

Arancioneri battiti a Salerno e a Bari

Il bilancio esterno del Rugby Palermo in questo girone di qualificazione ai play off por la cadetteria non è dei migliori. Lontano dal Campo dell’Acquasanta il XV Palermitano ha dovuto personalmente a lui dovuto a Salerno ed al Bari pur jocando tra le occasioni un buon rugby. L’Arechi Salerno ha vinto 24-11 con un dovuto piazzarsi nella seconda parte della ripresa mentre ancora più beffarda la sconfitta di Bari di domenica scorsa. Le Tigri si sono imposto 15-13 con un gol segnato ben oltre l’80’. Risultato beffardo che però non ha scalfito le prestazioni della squadra.

Massari “Un Benevento per fare bene”

Il presidente del Rugby Palermo, Stefano Massari, parlando della partita di domenica e del Benevento è considerato uno dei favoriti perché uscirà in serie B nonostante la classifica dei campani.

“Altra trasferta por i ragazzi della Rugby Palermo – racconta Massari – se va al Benevento, contro il IV Circolo, squadra favorita per uscire dalla categoria, lo classifica anche in questo girone per loro piangere avendo totalizzato 5 punti. Per me è la squadra che ha espresso il miglior gioco. Con il Bari poi vince per 31-23, ma anche per un problema burocratico con un tesserato, fa 20-0 la gara persiana. Facci sapere a casa che aspettiamo il sistema per vedere cosa non sarà domenica scorsa a Bari”.

Il leader del massimo arancionero continua: “Ogni partita i ragazzi conquistano delle proprie force, ad now dove siamo usciti a testa alta dal campo e con i complementi degli avversari. Domani ci affetta a partita difficile, il Benevento si muove bene la palla con i suoi 3/4 ed ha un’apertura molto forte. Partenza in navata, date l’accortezza aspetta una dura traversata con una forza marittima 5. Altra esperienza per oni”.

Dopo questa sfida, il 10 aprile la formazione arancionera sarà ospite dell’Afragola chiudendo così il girone di andata. Il 24 aprile mi prendo una pausa per la festa di Pasqua, scatterà il ritorno che si il 22 maggio. Dopo il giro di boa, i palermitani avranno in calendario quattro partite casalinghe.

Il resto del calendario del Rugby Palermo

3 aprile: Rugby VI Circolo Benevento-Rugby Palermo

10 aprile: Rugby Afragola- Rugby Palermo

Girone di ritorno

24 aprile: Palermo – Arechi Rugby

1° major: Bros Rugby – Palermo

8 maggio: Palermo – Tigri Rugby Bari

15 maggio: Palermo – Rugby VI Circolo Benevento

22 maggio: Palermo – Rugby Afragola.

Add Comment