“Pedalo senza Dolore, cammino con un bastone. Ritorno in gara? Per ora è da irresponsabili” – OA Sport

egan bernal Ha partecipato ad una gara virtuale organizzata dal suo sponsor e se è intrattenuto con i suoi tifosi il suo Instagram. Il vincitore del Tour de France 2019 e dell’ultimo Giro d’Italia sta per raccontare il terribile incidente che lo ha coinvolto nel genio. L’alfiere della Ineos Granatieri andò a sbattere contro un autobus e fece rima lunga in ospedale.

Il colombiano è tornado ad allenarsi e ha parlato delle ultime settimane: “Non sarò stupido in un primo momento il fisico più di quanto possibile perché tornerei indietro de setimane nel recupero, ma sento che il corpo risponde e farò tutto il possibile, seguendo le indicazioni dell’esperto. Il recupero è così buono che posso camminare sulla mia bici senza dolore. Mi sento peggio a camminare, piuttosto che devo fare with a cane, piuttosto che in bicicletta. Questo è un miracoloso poter essere di nuovo in seal alla bicicletta. Dobbiamo approfittarne e andare avanti”.

In bicicletta, Sonny Colbrelli dimesso dall’ospedale: impiantato un defibrillatore sottocutaneo

Egan Bernal ha parlato anche del possibile ritorno in gara: “Non fisso una data, al momento è molto complicato e sarò irresponsabile da parte mia. Tutti saranno pazienti con me. Non cambiarà nulla se gareggerò quest’anno o il prossimo. Quando il mio sentimento era buono, sarò il primo a fare pressione sulla squadra perché mi mandi a gara, ma c’è ancora tempo perché ciò avvenga”.

Foto: Lapresse

Add Comment