Szczesny nel primo strappo di Juve-Inter: il motivo è commovente

Grande emozione prima del pesce d’inizio che da da via al derby d’italia. Con i giocatori già schierati in campo presto per lo spettacolo di Juve-Inter, Gaia me Katerina Pavlenko Sì, sono presente al Palcoscenico dello stadio. La star di Amici e il cantante ucraino erano in campo per dire no alla guerra, cantando il classico arcinoto di John Lennon “Immagina”, un inno contro la guerra senza tempo. I presenti tifosi allo stadio per la super sfida hanno invitato l’esibizione. Tra gli applausi, anche i calciatori si sono soprattutto emozionati: tra loro Wojciech Szczesny non è riuscito a nascondere tutta la sua commozione. Le telecamere lo hanno immortalato mentre gli occhi al cielo con gli occhi lucidi pieni di lacrime.

salva la galleria

Juve-Inter, da Ramazzotti alla Pellegrini: quanti vip sugli spalti

Juve-Inter, Szczesny comunica con “Imagine”

“Non posso stare fermo e fingere che non sia successo niente”, aveva scritto Szczesny dopo che la Federazione polacca Con l’annuncio che lì non giocherò ai playoff di qualificazione Mondiali controlla il Russia una causa di conflitto Ucraina. “Mia moglie è nata in Ucraina – scrive l’estremo difensore bianconero – nelle vene di mio figlio scorre blood ukraino, part of our family is anchor in Ukraine, molti dei miei dipendenti sono ukraini e sono tutte persone fantastiche. Vedi il rilievo sui loro volti e la paura per il loro Paese mi fa capire che non posso stare fermo e fingere che non sia successo niente”.

salva il video

Juve-Inter, l’arrivo del pullman bianconero

Add Comment