“Il popolo ukraino mi ha dipinto a lottare ma ora devo fermarmi”

“Troppo stress in questo periodo, ho bisogno di riposo per qualche mese”, ha detto sui social. Il messaggio una settimana dopo lo stop della Barty

Il numero 1 del tennis ucraino elina svitolina si malato “Troppo stress in questo periodo, ho bisogno di riposo por qualche mese”, ha comunicato all’atleta in un messaggio social. Rivolgendosi ai tifosi, ha svelato che salterà ai preliminari per la qualificazione alla fase ai gironi di Billie Jean King Cup, l’ex Fed Cup, ad Asheville contro gli Stati Uniti. Rilasciato un diciassettesimo il numero 1 del ranking mondiale, l’australiano Ashleigh Barty, aveva annunciato l’addio alle gare, affermando di aver data tutto: “Non ho nient’altro inside me. E ho avuto tutto. È arrivato il momento di inseguire altri sogni”.

“Questi due mesi sono stati estremamente difficili per me, mentalmente e fisicamente – ha scritto il svitolina sui social – Per molto tempo ho avuto problemi alla schiena e il Dolore non mi ha permesso di preparare al meglio por este torneo. Nello stesso tempo, osservare con unsustainable ache nell’anima con quanto coraggio il popolo ukraino stia difendendo la nostra nazione mi ha da spinta forte per a lottare en campo”, ha aggiunto. “Adesso però il mio corpo può non più reggere , ho bisogno di fermarmi. Mi dispiace, ma dovrò salterò la Billie Jean King Cup e alcuni dei miei tornei preferiti in Europa. Ma sono sicura che ci rivedremo presto. Grazie per il vostro supporto in questo periodo difficile”, ha proseguito.

L’Usta, lo Statutory Federtennis, ha annunciato che il 10% dei soldi del preliminare Billie Jean King Cup USA-Ucraina sarà restituito all'”Ukraine Crisis Relief Fund”, il fondo Save the Children per l’aiuto in primis i bambini colpiti dalla Guerra.

Add Comment