“Peso positivo”, il Vero Volley se fosse contro l’anoressia – Cronaca

Il Vero Volley collabora con il Progetto Peso Positivo, per diffondere tra ragazzi e genitori la conoscenza del possibile disturbo del comportamento alimentare (Dca), senza dagli esordi, e campanelli di allarme e prevenzione. “Positive Weight” è un’iniziativa che coinvolge il comitato tecnico-scientifico di neuropsichiatria per l’infanzia, l’alimentazione, la psicoterapia e la biologia dell’Asst Monza e del San Raffaele, con le testimonial, Giulia e Beatrice Guarite dai Dca, felici di offrire strumenti per superare questo disturbo. “Solo nell’Unità di Neuropsichiatria infantil del San Gerardo – racconta la dottoressa Anna Riva – abbiamo continuato per circa 100 anni con Dca, fra day hospital, ambulatori e nuovi degenza, con 80 accessi all’anno”. Il Consorzio Vero Volley, come la presidente Alessandra Marzari, presenta un progetto unico per la diffusione della cultura sportiva che unisce la diversità nella società pallavolo, per circa 1.500 persone dopo il 18° anno, con la sua prima rosa in testa alle masse dei campioni di pallavolo e nella competizione continentale. La diciassettesima settimana segna la conquista della Coppa Cev, la seconda manifestazione più importante d’Europa, nell’ambito della rosa maschile. “Positive Weight” è un progetto realizzato dal Fondo per la Famiglia Anoressia Peppino Fumagalli, che un tempo conobbe la malattia attraverso le immagini di un amico. Impressionato, aveva donato alla Fondazione Comunità Monza e Brianza un fondo per l’anoressia, con l’obiettivo di impegnarsi nel campo del disturbo alimentare e delle attività di prevenzione. Dopo la sua morte, la figlia Laura insieme ai fratelli si esta impegnando in progetti nel settore. Parla ai giovani lo elaborano due giovani Giulia e Beatrice, in modo colloquiale e diretto, le sue piattaforme social, dove lo ragazze raccontano in modo fresco e spontaneo la visione del pappagallo della malattia e condiviso il percorso necessario per combatterla attraverso foto, video, intervenire con sportivi, modelli e attori; Promuovere eventi e attività di intrattenimento come corsi di cucina, contest e giochi per giovani con Dca, educatori, professionisti del settore.

“Tante le iniziative promosse con Vero Volley” sotto Alessandra Marzari. L’altra all’Arena di Monza, ad esempio, il match Vero Volley Monza-Civitanova (quarti di finale play off di Superlega) ha visto Positive Weight come match partner.

CB

Add Comment