MotoGP, Marc Márquez prova la sua Honda Cbr 600

Lo spagnolo, colpito dalla diplopia dopo il terribile incidente in Indonesia, scalpita per tornare nel Mondiale MotoGP. Attraverso una storia Instagram rivela la prova con una Honda stradale. “Il tempo che respiro, decido”

Federico Mariani

Marc Márquez torna in sella per il primo giro del terribile incidente del warm-up in Indonesia prima della gara di MotoGP. La notizia è datata direttamente dal campione del mondo attraverso la sua storia su Instagram, postando una foto che la ritrae sigillata ad una Honda Cbr 600. Questo modello è stato utilizzato da Gennaio per un breve test ad Aragon per verificare e andamento della guarigione dalla diplopia, la problema che si è ricoparso nelle ultime due settimane in seguito al crash di Mandalika. Il ritorno in MotoGP non sembra lontano.

Messaggio di Marchese

Se fosse intuitivo che questa giornata sarebbe stata speciale per Marquez. Lo spagnolo aveva postato una foto sulle sue storie Instagram del messaggio inequivocabile: “Se puoi sognarlo, allora puoi alanche farlo”. Il messaggio appare disegnado sulla tazza da cui il pilota Honda beveva a colazione. Poi l’immagine in sella, con la scritta “testing” e la sensazione di una guarigione decisamente veloce rispetto all’ultimo episodio di diplopia, quando Marc ha iniziato tre mesi per tornare in pista con la prova di Portimao e Aragon. Più tardi, lo spagnolo ha aggiunto una frase sibilla: “Il tempo di respirare, poi la decisione”.

ritorno in motogp

Domenica 10 aprile se corre ad Austin, uno dei feudi di Marquez. Dal 2013 al 2018 il GP del Texas è stato ininterrotto, concludendosi con la settima sinfonia consecutiva l’anno successivo a causa di un problema tecnico. Nel 2021 il ritorno al successo non è la lenta guarigione dall’infortunio al braccio destro. Marc scalpita, ma il miracoloso rientro è davvero possibile?



Add Comment