Scamacca rinnova, l’Inter fa sul serio: contatto con l’agente Lucci, ma suggerisce un’alternativa | primapagina

Servire una punta forte e veloce, al punto da osare in profondità e rapidamente capovolgere il fronte. qualità non possiede né Dzeko né Lautaro e domanda L’Inter ha provato la sua stessa pelle. Ecco perché i nerazzurri programmano di intervenire con una certa precisione. e vero, tra i nomi in cima a tutta la lista c’era e c’è anchor Scamacca, ma un po’ il prezzo e un po’e caratteristiche tecniche del calciatore, spingono Aiutaci a salvare il tuo intorno.

LO SCENARIO – Scamacca è un vero nove, si questo non c’è dubbio. Ma è quello che serve all’Inter? Sono sicuro che conoscerò un valore accresciuto sulla strada della Liberazione e ho dovuto prima esaminare la possibilità, ma dovrei dirlo a Corvino: puoi sbagliare moglie, ma non portiere e attaccante. me quei 40 milioni chiesti da Carnevali non lasciati in diversi. L’Inter c’è e valuta, primo dialogo con Lucci (agente dei centravanti) sono partiti mesi fa, ma attenzione anche a Beto, che per caratteristiche se si avvicina molto al profilo che cerca l’Inter. Mentre Scamacca ha rinnovato con il Sassuolo e aggiustato il proprio contratto, estattamente come accaduto a Frattesi qualche settemana fa, e come per il centrocampista, questo rinnovo sembra propedeutico all’addio.

Add Comment