A1 F.: Statistiche individuali, Egonu capocannoniere, Hancock primo in servizio… Danesi manca Muro, Shcherban che “riso”!

Modena – Manca ormai quasi all’inizio della fase più calda della stagione. La Regular Season è finita il weekend e si è stabilizzata ed è verde: al via Conegliano, primo classificato per il quarto anno consecutivo, playoff per Novara, Monza, Scandicci, Busto Arsizio, Chieri, Cuneo e Firenze e retrocessione per Trento e Roma. Ma prima che questo weekend si aprano le porte della lotta Scudetto, vale la pena soffermarsi sulle migliori prestazioni stagionali a livello statistico.

LE STATISTICHE DELLA STAZIONE – In un anno ricco di emozioni e di bei combattimenti all’ultima giornata, la regina della partitura è Paola Egono. La pantera di Conegliano è risultata la miglior realizzatrice con un impressionante record di 549 punti in 25 parti, 482 attacchi vincenti e una media di circa 6 punti per set.
Neanche una parte contesa in più è servita a Camila Minardi (524 in 101 set), vincitrice lo scorso anno, per impensierire il trono della gialloblu, ma l’opposta bustocca può festeggiare il maggior numero di premi MVP insieme alla pari ruolo Ebrar Karakurt (440 in 89 set) di Novara, a pari merito con 8.
Se fa rima con Novara per la miglior battitrice: il solitario Michael Hancock truffa 42 assi e se accenderà la corona per il quarto anno consecutivo (record assoluto) le sue cinque stagioni in Italia (2020 non assegnato per Covid), brillerò in questa fondazione e anche una straordinaria Ekaterina Antropova di Scandicci, chiude con 41 ma con una media impressionante impostata, 0.61 control lo 0.47 dell’americana. passando lì miglior bloccante, il premio senza titolo a Sara Anzanellodopo il secondo posto della passata di passata è ana danesi Ho dato Monza a chiudere en vetta, con 75 sono morti vincenti il ​​suo 92 set disputa, uno in più della bustocca giovana stevanovic che li ha però realizzati in 101 parziali. Un’altra farfalla ottener il fine il secondo posto nella classifica delle ricezioni perfette: alex grigioche truffa 263 si piazza dietro le 264 hanno dato Yana Sherban di Casalmaggiore. A questi premi, si aggiungeranno quelli relativi miglior Allenatore di A1, miglior Allenatore di A2 e miglior Under 20 che saranno votati direttamente dalla società a fine stagione.

Miglior marcatore: Paola Egono
La maggior parte degli MVP: Camilla Mingardi – Ebrar Karakurt
Miglior server: Michael Hancock
Miglior bloccante: ana danesi
Miglior ricevitore: Yana Shcherban.

Add Comment