Avviati i playoff dal Podenzana Tresana Volley – Settimanasport.com

Com’era del rest nelle previsioni, nulla da fare per il Podenzana Tresana Volley (che pure set per set ha venduto a caro prezzo) al suo debutto assoluto nei playoff per la promozione in Serie B2 femminile nazionale, controllava la squadra che l’ha dominata ‘altro girone della Serie C ligure: quello A, mentre il rossoblù non è stato inserito in B, ancora una volta da salvare se viene data la retrocessione se sono pronto a qualificarmi per questa seconda fase se sono arrivato per la prima volta nella storia del la società valligiana.

Per la cronaca podenzano-tresanesi con Deste in costruzione e Pinotti in diagonale, Bartoli e Bacchini in mezzo, Protopapa e capitan Leonardi schiacciatori; Rilascio dappima la giovanissima Rocca e dal secondo set la veterana Jessica Leonardi.

Questi poi i risultati nelle altre gare di questo esordio dei playoff / Admo Lavagna-Celle Varazze 2-3, Legendarte Finalmaremola-Serteco School Genova 3-0, Tigullio Project S. Margherita-Albenga 0-3.

Ne deriva una classifica che recita…Iglina Albisola punti 15, Admo Lavagna 14, Legendarte Finalmaremola 12, Tigullio Project Santa Margherita, Celle Varazze, Albenga e Serteco School Genova 10, Legendarte 9, Podenzana Tresana 3.

Al turno successivo Albenga-Admo, Celle Carazze-Progetto Tigullio, Serteco-Iglina e Podenzana Tresana-Legendarte sempre a Barbarasco sabato 9/4 sempre lì alle 20.45: arbitro Fabiano Mancuso e Rosa Lazzerini.

PODENZANA TRESANA – IGLINA ALBISOLA 0 – 3

SET: 18-25 / 21-25 / 18-25.

PODENZANA TRESANA PALLAVOLO: Deste 0, Pinotti 8, Bartoli 2, Bacchini 2, Protopapa 11, Leonardi F. 8, Liberi Leonardi J. e Rocca; ne Barbieri, Bambini, Benvenuti, Allegretto, Bertolini. Tutti. Cozzani.

IGLINA ALBISOLA: Manitto, Brunasso, Botta, Giordani, Gatto, Mij, Pilato, Trombetta, Valdora, Zunino, libero Traman. Tutti. Voucher; tagliando.

ARBITRATO: Plaza e Lazzerini.

Add Comment