Un grande Passaro sfiora il primo titolo challenger in carriera. Al torneo di Sanremo battuto in finale il talento danese Rune (Video)

Francesco Passaro ITA, 07.01.2001

Importante settimana per il portacolori dello Junior Tennis Perugia, che al termine di una vera e propria battaglia cede al nr. 91 mondo. Grande salto nella classifica Atp; l’allievo di Tarpani vola alla posizione nr. 354 mondo.

Un diciassettesimo memorabile di Francesco Passaro, che ha prodotto una serie impressionante di prestazioni e vittorie, il suo primo titolo ATP in carriera al Challenger di Sanremo. Nell’attesissimo epilogo della rassegna ligure, sul centrale gremito di spettatori, il portacolori dello Junior Tennis Perugia rende vita difficile al talento danese Rune, classe 2003, attuale nr. 91 mondiale e da molti considerato un sicuro protagonista del circuito maggiore nei prossimi mesi. Passaro ha avuto una parte difficile rispetto al super anniversario, ha trovato il modo di rilanciare nel terzo set, avanzando 4-2 con un break non concreto (rovescio lungoline di Rune che aveva siglato il ritorno del match) ve importante il avversario. Un pizzico di rammarico che di certo non ha dato il via ad uno straordinario diciassettesimo: l’arrivo del maestro Roberto Tarpani ha fatto parte della classifica di qualificazione riuscendo, dopo l’altro cucito, a superare l’ex numero 10 del mondo Ernests Gulbis.

Poi dopo il successo sul francese Perchichot, l’accesso al Main Draw. E qui Passaro è stato capace di regalare spettacoli e colpi incredibili. Al primo turno vittorioso contro la croata Borna Gojo, che da qualche mese ha dato un dispiacere non da poco all’ItalDavis battendo in singolare Lorenzo Sonego. Agli ottavi di finale netta affermazione del suo altro transalpino, Alexandre Muller nr. 206 mondo (62 61). Per una vittoria ‘da battaglia’ nei quarti di finale, contro il mago Mate Valkusz (46 63 62) primo del dominio assoluto in semifinale-capolavoro di fronte al beniamino di casa, Gianluca Mager nr. 109 mondiale (già 62), superato con un perentorio 61 61. Molto bravo anche in doppio, dove Passaro ha fatto coppia con il compagno di mille avventure a livello juniores, il sanremese Matteo Arnaldi. Dovevo rimanere nella semifinale del tandem francese Muller-Blancaneaux. La sua prima vittoria sul circuito ATP gli regala una grande conspevolezza dei propri mezzi al perugino classe 2001, che la septtimana sera nel tabellone al Challenger di Barletta e intanto, grazie a questa superba escalation ligure, lascia lì la posizione nr. 354 della classifica mondiale.

CHALLENGER San Remo (Italia) – Finale, terra battuta



Centre Court – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00)
uno. [1] Rune Holger DEN contro [Q] Francesco Passaro

ATP Sanremo

Rune Holger [1]

6

Due

6

Francesco Passaro

uno

6

4

Vincitore: Runa

Add Comment