Virtus Bologna vs Olimpia Milano: dove vederla, diretta, il prepartita

Scariolo | Messina

© foto di Savino Paola

È di nuovo tempo della grande classica in Italia. Virtus Bologna e A|X Armani Exchange Milano, dopo essere passati nella passata il ​​​​testimone in testa alla classificazione la scorsa settimana, se affrontati dalla 184a volta la loro storia. I bianconeri sono stati ridotti a 10 successi consecutivi in ​​campionato (l’ultimo a Trieste) e dal blitz di Bourg-En-Bresse in Eurocup mentre i meneghini hanno perso di recente a Sassari e sono arrivati ​​a Villeurbanne in Eurolega.

Paloma vederla: domenica 10 aprile 2022 alle 17:30, Eurosport 1 e Discovery +

Arbitro: Carmelo Paternicò, Manuel Mazzoni, Guido Giovannetti

io PRECEDENTI

Questa sarà la sfida numero 184 tra Virtus Bologna e Olimpia Milano. La prima fu giocata il 19 dicembre 1948 e fu conquistata dai meneghini targati Borletti per 24-37.

Nel computo totale della vittoria dell’A|X Armani Exchange per 104-79 ma, alla Casa della Virtus, il bilancio è favore dei bianconeri (54-35).

La dovuta società ha dato vita a tutte le ultime finali di Supercoppa 2021 e 2022 (la prima vittoria del Milan, la seconda del Bologna) e a tutte le ultime partite decisive per lo Scudetto (conquistato dalla Virtus per 4-0).

Nella fase regolare, l’A|X Armani Exchange ha conquistato l’ultima trek contro Segafredo.

L’ANDATA

La partita di andata si è disputata il 5 gennaio 2022 nel recupero della 13a Giornata ed è stata un autentico spettacolo. Infine, l’AX Armani Exchange ha segnato 102-99 dietro i 20 punti di Grant, i 16 punti e 9 assist di Rodriguez e i 14 punti e 5 rimbalzi di Kyle Hines. Alla Segafredo non è bastato il mostruoso test di Belinelli da 34 punti, inclusa la bomba a tempo supplementare 95-95.

L’ALLENATORE

Sergio Scariolo ha battuto Ettore Messina per 3-3 nel computo totale del pappagallo precedente.

GLI annuendo

virtù segafredo Bologna – Marco Belinelli è fuori per un infortunio di secondo grado al bicipite femorale della coscia sinista.

Ekpe Udoh e Awudu Abass suonavano fuori a un tempo indeterminato; Il primo a causa di un infortunio al tendine rotuleo del ginocchio sinistro, il secondo a causa di un infortunio al crociato anteriore legamento del ginocchio destro.

UN|X Armani Scambio Milano – Cinque giocatori del gruppo squadra sono risultati positivi al Covid;

Gigi Datome è convalescente da un’artroscopia al ginocchio sinistro per l’asportazione di un frammento osseo;

Dinos Mitoglou è suspeso por una riscontrata positività e controllo antidoping.

GLI EX

virtù segafredo Bologna – Daniel Hackett ha giocato per il Milan da dicembre 2013 all’estate 2015, vincendo lo scudetto 2014 e completando un totale di 61 presenze in maglia bianca.

L’assente Awudu Abass ha giocato per due stagioni (dal 2016 al 2018) all’Olimpia collezionando 71 presenze e vincendo due Supercoppe (2016 e 2017), una Coppa Italia (2017) e lo Scudetto del 2018.

Sergio Scariolo ha attratto il Milan per due tappe dal 2011 al 2013, vincendo 51 volte in 81 partite in Serie A.

UN|X Armani Scambio Milano – Giampaolo Ricci è il capitano della Segafredo nella cavalcata che ha portato lo scudetto 2021. In totale ha collezionato 58 presenze in campionato con i bianconeri.

Ettore Messina è l’allenatore con più gare allenate (338) e vittorie (247) raggiunte in campionato nella storia della Virtus, club con cui ha vinto 3 Scudetti, 4 Coppe Italia, 1 Coppa delle Coppe e 2 Coppe dei Campioni/ Eurolega

Add Comment