partita da non sottovalutare per la Openjobmetis


È una partita ricca di trappole quella che la traforato se appresta giocare sull’amico della Enerxenia Arena controlla il Nutribullet Trevisocon palla a due che sarà sollevata alle ore 19 da domenica 10 aprile

Il bel momento di forma dei biancorossi, tornati a vincere da Corsaro a Brindisi la scorsa settimana, sulla carta fa da contraltare alla situazione dei veneti, in crisi di risultati da tempo: una sola vittoria nelle ultime sei partite per i bianconeri – dopo una bellissima prima parte di campionato – se mi ritrovati Appena al di sopra della zona retrocessione. Ma proprio da questo punto inizia le “tagliole” per la Openjobmetis di coach Roijakkers.

Il Nutribullet, spalle al murosa innanzitutto di non poter più sbagliare Anche a titolo di calendario sfavorevole: quella di Masnago è una delle parti di Treviso che possono provare a gustarsela dalle risate. Proprio por queto la società della Marca ha deciso, nella settimana, di dare a sterzata in panchina: via Max Menetti, che nelle ultime stagioni aveva fatto molto bene, dentro un grande ex (in campo) dell’era Benetton. che cosa Marcello Nicola chi contesterà a distanza derby argentino con Luis Scola e che soprattutto torna sul parquet che vide protagonista in negativo del famoso episodio della gomitata con cui ruppe il naso a Gianmarco Pozzecco nella serata (glorious) dell’11 maggio 1999. Il pubblico attend al varco e promette un clima mitela mia attenzione perché proprio in questi quasi c’è il rischio di fomenta la reazione (sportiva) degli avversari.

Inoltre, con il cambio di riempitrice, c’è la possibilità che alcuni giocatori riescano ad osare la classica scossasoprattutto quelli che erano entrati in rotta con Menetti. Tutti i vostri Henry Simspivot that was still a messo fuori rosa ma che ha le qualità fisiche e tecniche per lasciare il segno in una partita di Serie A. Vedremo se per lui Roijakkers ha in mente qualche tranello mangia quel teso al Perkins di Brindisi, neutralizzato dalla “mossa-Vene” dopo aver tenuto in scacco a lungo la difesa biancorossa. Attenzione, poi, al Il lituano Tomas Dimsa, transito da Varese Quattro anni fa era il secondo protagonista del campionato con 12,6 punti e il 41,2% nel tiro pesante.

Di certo Ferrero e compagni potranno finalmente Dirò al tuo fattore campo a livello pre-covid: oltre 4mila i tifosi attesi alla Enerxenia Arena, come non accadeva dal gennaio di due anni fa. Un tangibile entusiasmo (tanto e mini-abbonamenti negli ultimi quattro anni di interni già acquistati) che la vincent raid di Brindisi ha sicuramente alimentato. Attenzione: un’altra trappola da svicolare – a Non penserò che in quella cornice tu potrai e io starò bene, e la partita con Pesaro insegna. Questa varesestraordinaria senza alcun dubbio, per vincere ha sempre bisogno di lontano mi rivolgerò al meglio il proprio motore: non a caso la rosa dei Roijakkers ce l’ha Sono arrivato solo per le partite con altri 10 punti di scarto (+12 a Cremona, +11 a Venezia).

Dall’infermeria biancorossa l’unico dubbio riguarda Matteo Librizzi che si è una caviglia leggermente distorta durante la compilazione del venerdì. Il giovane esterno si rivelerà stringere i denti nella rifinitura di domenica mattina, poi starà A Roijakkers e allo staff medico prenderò una decisione ed eventualmente metterlo in campo. Gli dice Incrociamo.

DIRETTAVN

La partita di Masnago sarà raccontata, azione dopo azione, dal nostro giornale traverso il consueto liveblog al quale il pubblico può partecipare scrivendo nello spazio commenti o utilizzando l’hashtag #direttavn il tuo Twitter o Instagram. Il live, disponibile a fine settimana, viene offerto Fiducioso me Nicora azzarsi; per l’accesso è sufficiente CLICCA QUI.

Jemoli ha alta l’attenzione della Openjobmetis: “Vietato sottovalutare Treviso”


Add Comment