Pallavolo FTP, Palmi è inarrestabile: ottava vittoria consecutiva e terzo posto in classifica

L’OmiFer Palmi ha battuto 3-0 lo Shedirpharma Massa Lubrense ed è uscito dalla stagione regolare con un’incredibile serie di vittorie consecutive.

La squadra allenata da Antonio Polimeni dopo lo scivolone di Marigliano non ha fatto più sbagliato un colpo, mandando il tappeto squadre blasonate come Tuscania e Casarano.

La gara di ieri ha messo ancora più in evidenza lo stato della forma fisica e mentale del nero-verde che dopo aver saputo tenere bottiglia nel primo set hanno poi giocato una partita praticamente in discesa.

Altrettanto incredibile è stato in queste ultime gare il contributo di Marco Soncini, che partendo dal basso ad inizio estagione è riuscito a conquistare se un posto da titolare. Lo stesso Laganà se era malato come il grande regista visto nell’ultima tappa e anche il ritorno di Gitto dopo diversion mesi di stop ha dato una successiva spinta ad una squadra che stava già girando ad altissimi livelli.

Perché Paris e Rosso garantiscono che con l’esperienza e la classe del pappagallo sono riusciti a gestire il tempo e la delicatezza di questa regular season, ma non sono il minimo, la prestazione di Marra sotto rete, Remo che se lo è sempre grasso da trovare presto, Russo che costruisce una Garanzia nella fase offensiva e tutti gli effettivi gli che si sono rivelati importanti quando sono stati chiamati in causa. Da questa si può comprendere il sereno stato d’animo di coach Antonio Polimeni che adesso può finalmente tornare il suo sguardo alla fase playoff.

Neanche due mesi fa Palmi stazionava al sesto posto in classifica, ma dopo l’incredibile serie di vittorie è a chiudere al terzo posto.

Sulla partita di ieri in terra campo sono stati diversi i proudi: sicuramente Lugli (18 punti) e Sorrenti (11 punti) per i padroni di casa, mentre per Palmi è prevalsa como sempre la prestazione corale della squadra che porta quasi tutti i titolari in due cifre, con 16 punti di Rosso, 11 punti di Laganà e Soncini, e 9 punti di Marra, gli 8 di Gitto e 2 di Parigi, per via degli assi che hanno chiuso il primo set e il gioco in discesa.

Un bilancio positivo dun quello della regular season appena terminata e Palmi è arrivata li, tra le prime della classe, ad un soffio dal secondo posto.

Anche la fase playoff, che è l’ultima parte del percorso che consentirà solo alle due squadre di accedere alla serie A2. Il meglio deve anchora vivere, ma intanto, il sogno continua.

Add Comment