Polonia: Il Gdansk rimonta il Jastrzebski! Tutto facile per la ZAKSA

POLONIA – Altra sorpresa in Gara 1 dei quarti di Plusliga.
nella festa pomeridiana il Trefl Danzica ha sbancato il campo dell’affaticato Jastrzębski Węgiel hanno dato gardenini (ancora privata di Clevenot) con una sonora rimonta dal 2-0 propiziata dagli ingressi di Kampa (riduce uno stop per disgrazia e per il premio MVP) e Wlazly al posto di partenti Kozub me sasak. Per gli ospiti in evidenza anche Lipinskij con 25 punti, il 57% di vin. e il 49% di differenza in att., 3 deceduti e 2 as. Nello Jastrzebski in difficoltà Formale (16 punti, 41% di vinc. e solo 14% di eff. in att., 2 morti e 2 come), mentre ragazzo (oggi titolare) pur chiudendo con numeri più che positivi (18 punti, 59% di vinc. e 41% di eff. in att., 2 deceduti) cala alla distanza dopo un avvio sopra le righe. Proprio il francese subisce la murata da Mordil che ribalta il tie-break (12-13). Segui il contratto Lipinskij (12-14) dopo la difesa di Wlazly la sua Formale e poi chiude l’errore in battuta di gladiatore (13-15) tornado nel proprio campo quest’oggi.
Tutto facile invece nel match serale per lo ZAKSA Campione d’Europa. Sliwka (MVP con 19 punti, 75% vinc. e 65% vinc. in att.) e compagni liquidato 3-0 il GKS Katowice dell’acciaccato Rousseaux (2 su 13 in att. partendo dalla panchina) senza fare troppa fatica.

Quarti di finale: Gara 1: Risultati e programma
12 aprile
3° contro 6°: PGE Skra Bełchatów – Indykpol AZS Olsztyn 1-3 (25-19, 24-26, 26-28, 14-25)
4° contro 5°: Aluron CMC Warta Zawiercie 3-1 Asseco Resovia Rzeszow (27-25, 24-26, 25-20, 27-25)

13 aprile
2a contro 7a: Jastrzębski Węgiel 2-3 Trefl Danzica (28-26, 25-18, 18-25, 21-25, 13-15)
Jastrzebski: Toniutti 0, T. Fornal 16, Wisniewski 12, Boyer 18, R. Szymura 17, Macyra 7, Popiwczak (L); Hadrava 5, Gladyr 1, Tervaportti 0, Biniek 0. Fuori: Cedzynski, Granieczny (L), Szwed. Tutti: A. Gardini.
Trefl Danzica: Kozub 1, Mika 16, Pashytskyy 10, Sasak 6, Lipinski 25, Mordyl 8, Olenderek (L); Wlazly 9, Pruszkowski (L), Reichert 0, Kampa 2, Laba 0. Non entrati: Crer, Zaleszczyk. Tutti: Winiarsky.
MVP: Kampa.

1° contro 8°: Gruppo Azoty ZAKSA Kędzierzyn-Koźle 3-0 GKS Katowice (25-21, 25-12, 25-22)
ZAKSA: Janusz 4, Sliwka 19, Smith 4, Kaczmarek 14, Semeniuk 10, Huber 7, E. Shoji (L); Zalinski 0. Non iscritti: Rejno, Staszewski, Kluth, Kalembka, Kozlowski, Banach (L). Tutti: Cretù.
Katowice: Ma’a 3, Szymanski 12, Kania 2, Jarosz 16, G. Quiroga 4, Hain 0, Marianski (I); Lewandowski 0, Kogut 2, Nowosielski 1, T. Rousseaux 2, Domagala 0. Non iscritti: Drzazga, Ogorek (L). Tutti: Slaby.
MVP: Sliwka.

Formula
Quarti e semifinali al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri, finali 3°-4° posto e finale 1°-2° posto al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.

Programma Gara 2
15 aprile
minerale 17.30 6° contro 3°: Indykpol AZS Olsztyn – PGE Skra Bełchatów
minerale 20.30 5° contro 4°: Asseco Resovia Rzeszów – Aluron CMC Warta Zawiercie

16 aprile
minerale 14.45 7° contro 2°: Trefl Gdańsk – Jastrzębski Węgiel

18 aprile
minerale 14.45 8° contro 1°: GKS Katowice – Grupa Azoty ZAKSA Kędzierzyn-Koźle

Add Comment