I Fenici al Torneo di rugby di Siracusa per lo sport e la cultura

Una bella settimana all’insegna dello sport e della cultura per I Fenici di Marsala. Invito Torneo di rugby di Siracusa Il 3 aprile scorso, i Fenici hanno contratto avversari di ottimo livello. La rosa del Marsales si è affermata nel campo storico del gruppo di anni sotto la guida del duo De Biasi-Rallo, affrontando anche l’esordire Giulio Tortorici e Marco Valenti.

I rugbisti lilybetani hanno ingaggiato la squadra locale di Siracusa, il Ragusa, iL Vulcano, i Briganti di Librino e il Cus Catania, segnando 22 reti e subendone 4 durante tutto il torneo.

Inoltre, nel corso del trasferimento, Fenici e Fenici hanno intrapreso un nuovo modo di organizzare – elabora la guida turistica – una visita per conoscere i luoghi importanti della Città, come Ortigia. Tutto lo staff della Fenici è davvero entusiasta di come i giovanissimi atleti non abbiano seguito con attenzione le vicende storiche. Sarà il invece, se si festeggia il compleanno di Federico Frusteri, atleta del lungo corso della società marsalese.

“Grazie agli organizzatori del torneo per essere venuti ad aver concordato – ha dichiarato il presidente della Fenici, Marco Quattrociocchi -, sottolineando l’amicizia del lascito e dovuto Club. Grazie ai genitori dei nostri atleti, in particolare ai parenti di Serena e Mikhaela, tesoriere di Elimi Rugby, che hanno permesso ai ragazzi, di questa comprensione dopo 11 e 12 anni, di affrontare il lungo trasferimento impegnando due giorni”.

Add Comment