mossa disperata per fermare la Ferrari, il motore nel mirino – Libero Quotidiano

Lorenzo Pastiglia

devo Ritiri hanno dato max verstappen a via di Sakhir e Melbourne mi sono risolta improvvisamente, ma lontano sì, la ferrari non scape via nelle classifiche Piloti e Costruttori. Il Toro Rosso Sta lavorando per garantire al Campione 2021 orlandese una RB18 che non abbia i brutti scher prossimozi faccia, già dall’apppuntamento di Imola. Entrambi i team hanno inviato il pilota di Verstappen al quartier generale della Honda, in Giappone, per cogliere la natura del problema in Australia. Improvvisamente è apparso chiaro per Milton Keynes che i problemivano riguardava l’eccessivo consumare olio Fa parte del gruppo motore RA621H, con il serbatoio main cause insieme al nuovo carburante E10, con un carburante a etanolo (10%) più elevato quest’anno, nel programma che la F1 continua a godere sempre più ecosostenibile.


Marko: “Problema vettura Max capito”. Ma resta sul vago…
Se Christian Horner ha sottolineato come il team “sia anchor in corsa”, ma deve “risolvere immediatamente il suo problema” se non è volato per sfuggire alla Ferrari, ha improvvisamente fatto eco Helmut Marko, il consigliere di Milton Keynes. «Siamo stati in grado di chiarire la causa della perdita di benzina nella macchina di Max», ha fatto sapere l’austriaco in un’intervista che ha concesso a settimana della velocità

Artyom Severyukhin, saluto nazista dal palco?  Dopo le lacrime, finisce malissimo: motori, addio...

Ma la preoccupazione per il tifone Red Bull resta, visto che l’ex F1 non si è preoccupato per il problema visto a Melbourne, ma è stato fatto in rima dal box di Imola: “La questione è molto complessa – ha detto Marko -. Il problema è completamente diverso da quello del Bahrain”. Per capire se per il team girerà sereno, bisognerà dunque aspettare 10 giorni.

Add Comment