Formula 1, primo spettacolo con le nuove regole: ecco cosa è cambiato

Regol Formula 1 2022 – Più competizione nelle qualifiche, nei gran premi nel mondiale e soprattutto più spettacolo in pista. La tappa di Formula 1 2022, inaugurata in Bahrain nel weekend del 20 marzo con la doppietta Ferrari (Charles Leclerc 1° e Carlos Sainz 2°), semina nell’attesa direzione di Liberty Media, il gruppo guidato da John Malone, cui fa capo il controllo di Gruppo Formula Uno.

Un risultato che la società guidata da Stefano Domenicali punta a raggiungere anche negli altri gran premessa della stagione grazie alle nuove Regole Formula 1 2022 che hanno introdotto importanti novità divenute proprie per restringere il gap tra il tandem Redbull-Mercedes rispetto agli altre squadre del circo.

Regola che, come illustrato da Formula One Group, sono in grado di modificarlo solo parzialmente o radicalmente come segue:

  • Aerodinamica
  • alimentatore
  • pneumatica
  • Freni
  • limite di bilancio
  • buon fine settimana
  • piloti alle prime armi

Vedo nel dettaglio quali sono le principali modifiche per effettuare le Regole F1 2022.

Regole Formula 1 2022 – Aerodinamica, ritorna l’effetto suolo

La principale modifica supportata dal monoposto del Mondiale di F1 del 2022 riguarderanno soprattutto l’aerodinamica. La regola Formula 1 2022 infatti ha eliminato buona parte di quei componenti aerodinamici che creano turbolenzeviolenza destabilizzando il velo inseguitrici e rendendo difficili i sorpassi.

Entro la fine del 2021 la cura aerodinamica sarà generata in maniera omogenea a partire dalla precedente durante quest’anno sarà lo sfondo del futuro e il vero protagonista. In parole povere: i piloti, alla guida di vetture effetto suolo, avranno maggiori possibilità di avvicinarsi ai propri avversari in qualsiasi punto del circuito e se dovrebbero vedere di conseguenza più sorpassi.

Regole F1 2022 – Centralina, congelato lo sviluppo fino al 2026

Gli attuali propulsori ibridi fanno parte della Formula 1 ormai da otto anni e da allora si è assistito ad uno sviluppo incredibile della motoristica delle monoposto.

L’obiettivo dell’organizzazione della Formula 1 dovrebbe arrivare nel 2026 con la realizzazione di un motore ibrido per le vetture del circo che venga alimentato in modo sostenibile.

Per questo si è deciso di limitare fortemente le risate che, a partire dal 2022, il team investirà negli sforzi della power unit.

Tali restrizioni, previste dalle Regole F1 2022, limiteranno le risate che il team eventualmente destinerà per aumentare la velocità e l’affidabilità in un breve periodo, consentendo in questo momento di iniziare e lavorare sulla sua prossima generazione di propulsori.

Ciò non toglie che possa esserci un problema di affidabilità che potrebbe essere verificato nel corso della stazione 2022 saranno bloccati. I team potranno infatti rivolgersi alla FIA per appportare modifiche “solo scopo di affidabilità, sicurezza, risparmio sui costi o minimo modifiche”, mentre sono esclusi dai vincoli de omologazione anche alcuni componenti di minori dimensioni.

Regolamento Formula 1 2022 – Pneumatici da 18′ e termiche segrete

Nell’ambito delle Regole Formula 1 2022, la misura degli neumatici si passa da 13 pollici a 18 pollicima ci sono state importanti anche modifiche alle regole sull’utilizzo delle gomme.

Il primo cambiamento è una norma che regola il cfunzionamento termico per le gomme che i team hanno usato per riscaldare le gomme quando sono nel box.

Fine al 2021, le gomme anteriori può essere riscaldato a 100°C, ma dal 2022 in poi questa maxima è scesa a 70°C. Discorso analogico per le dorso in gommache fino al 2021 potrebbe essere riscaldate fino a 80°C, ma che ora scendono anch’esse a 70°C.

Il risultato sarà una gomma più fredda all’uscita dai box e un diverso approccio da part dei piloti nei parrot giri di uscita, oltre a un nuovo approccio alle mescole delle rubber da part de Pirelli.

Il mio nuovo arco da 18″ fornito regala BBS alla vostra squadra e lo rimpiazzeranno nel Mondiale F1 2022 e l’arco da 13″.

Regole Formula 1 2022 – Freni

Nel 2022 l’impianto frenante presenta dischi in carbonio più grandi (diametro da 278 a 330 mm) e con meno fori di raffreddamento (da 1.500 a 1.100) ma più ampi.

In base alle Regole Formula 1 2022 sono state riprogettate anche le geometrie ei volumi delle pinze, delle pastiglie e delle pompe.

Ma non è tutto: dal 2022 le prese d’aria dei freni saranno uguali per tutte le scuderie. Questo per evitare che i condotti dei freni vengano utilizzati – come negli anni scorsi – per orientare i flussi e generare cure aerodinamiche.

Regole Formula 1 2022 – Budget cap

Il budget cap è ufficialmente introdotto in Formula 1 nella stagione 2021 con i due obiettivi:

  • Creerò un campionato più competitivo limitando la spsa dei team più ricchi;
  • Assicurare che tutti il ​​team potrebbero sostenerlo finanziariamente nel lungo periodo.

Nella base alle Regole Formula 1 2022 il limite di budget comprende il relativo spessore solo alle monoposto. I costi di marketing, gli stipendi dei piloti così gli stipendi de personale (responsabile del team, direttore tecnico, ingegneria, meccanica, ecc.) sono esclusi dall’importo massimo del budget.

Il budget cap per la tappa F1 2021 ha un cap di 145 milioni di dollari e un cap di 140 milioni di dollari per la tappa 2022. Inoltre, dalla stagione 2023 in poi, il budget cap è di 135 milioni di dollari.

Sulla base di tutti i requisiti della Formula 1 2022, il limite dell’aumento del budget sarà di un milione di dollari per parcheggiare fino a 21 anni in una fase. Dal momento che la stagione di F1 2022 ha 23 Gare, sì, posso dirlo il budget cap è di 142 milioni di dollari.

Regole Formula 1 2022 – Formato weekend

Non è un cambiamento enorme, ma per avvicinarsi al momento in cui la squadra è fuori casa, il format dell’ultimo settant’anni previsto per Regole Formula 1 2022 è ottimizzato per il week end senza Classificazione Sprint per consentire che lo metta alla prova se svolgano più tardi nella giornata venerdì.

Nel 2022 farà una seduta per provare a liberarsi da un’ora di rimango, ma ora sarà il momento di venire. L’obiettivo era eliminare il gioco nel suo insieme in pista e indossare quello che è stato un weekend di gioia per quattro giorni con tre giorni di azione in pista in un weekend di gioia in tre giorni, ma con il monoposto in pista in tutti e tre i giorni.

Regole Formula 1 2022 – Piloti esordienti

Una delle più grandi sfide per i giovani piloti negli ultimi anni è estata la macanza di opportunità di governo veture di F1 por vare a dimostrarsi degni de un posto, con severi limiti ai test tra il gare calendar.

Quindi, per aumentare le possibilità di apprendimento, ora è obbligatorio per la squadra concedere al rookie la possibilità di utilizzare almeno una volta le FP1. Vuol dire che una squadra deve utilizzare un pilota che è partito non più di due Gran Premi e può utilizzare il pilota per volta o per diversione per due piloti per una sessione ciascuno, è preferito.

Add Comment