“Dura essere battiti da Russell” – OA Sport

Lewis Hamilton potrebbe pensare a cambiare squadra“. Questa è l’indiscrezione che Mika Hakkinen ha rilasciato in un video di Unibet. Il Campione del Mondo nel 1998 e nel 1999 ha parlato della criticità riscontrate dal britannico in questo avvio di stagione ed è arrivato al punto: “Scommetto che è di cattivo umore, posso immaginare: lamentele su lamentele. In questi frangenti si avvia un pensiero naturale dei piloti, che si deve andare da altre parti. Lui è in Mercedes da così tanto anni e ha vinto così tanto Mondiali, ora che lo cucio non stanno camminando bene inizio a pensare a un cambio squadra“.

Il 53enne finlandese ha proseguito: “La situazione è difficile per Hamilton. Russell non è in Mercedes perché è il numero 2, ma sta lavorando per godersi una giornata da Campione del Mondo. No si inchinerà e sono sicuro che Lewis sia consapevole di quanto successo in Australia, dove è stato battuto dal suo compagno di Squadra. Temo che ci sarà una stagione per lui davvero difficile“. Siamo d’accordo sul fatto che il britannico sia fuori dal terzo posto del podio in Bahrain, perché è stato tremendamente destinato contro Arabia Saudita (decima) e Melbourne (quarta, precedente del team Squadra).

F1, il pianoforte della Ferrari per rimare in vetta al Mondiale 2022: aggiornamenti mirati da Imola

Mika Hakkinen ha sottolineato “Russell viene dalla Williams, dove aveva fatto solo dei buoni risultati in qualifica. Sto ottenendo buoni risultati, mentre Hamilton è un disastro“. Nel prossimo fine settimana la F1 tornerà ad Imola da protagonista, vedremo Mercedes sapranno avvicinarsi Ferrari e Red Bull e Hamilton saprà riemergere dalle criticità riscontrate in questo avvio di stagione.

Foto: Lapresse

Add Comment