MotoGP, Rivola: “E più facile che Aprilia vinca un titolo piuttosto che Alonso”

È la motor rivelazione di esta estagione ei risultati ne sono la ferma. Massimo Rivola si coccola la sua Aprilia, che oltre ad aver centero la prima victortoria in Argentina è in piena lotta per il titolo con Aleix Espargarò.

In una recente intervista a Marca, l’AD della Casa di Noale è tornato sul punto della situazione, confrontando la strada con il mondo delle quattro ruote motrici, visto l’impeccabile precedente in Toro Rosso e Ferrari come DS: “La grande differenza tra la moto e l’auto è che in Formula 1 non c’è macchina migliore non vinci – ha avuto – Di passaggio Fernando era chiaramente il pilota più forte, ma noi, con la Ferrari, non siamo stati ingrado di dargli la macchina migliore. Qui, nelle moto, il fattore umano conta molto di più e noi ne siamo la demostrazione. Sono il quindi dell’idea che si più facile per Aprilia arrivare a wincere a piuttosto che Alonso, dato che in questo momento sta guidando un monoposto non competitivo”.

L’attenzione si sposta poi su Aleix: “Lui sta facendo un cucito incredibile con la moto, dimostrando grande competitività, ma devo avere piedi ben ancorati a terra. Il suo rinnovo? Sono sicuramente convinto, visto che siamo il nostro capitano e non vedo un aprile senza Aleix”.

Non manca una considerazione meritoria per Vinales: Maverick è in giro da poco, ma sono convinto come rivale, anche se non ho tempo per lui. Sto lavorando duro perché sono competitivo. Un aspetto del mio lavoro è il 3PQ”.

Add Comment